Avvicina il mouse per il menù video
Scrolla per continuare al sito.

#VAIFRADI

Se no soi atòr di besôl
come un gjat salvadi,
tu mi cjatis atòr cui miei fradis!

Se non sono in giro da solo
come un gatto selvatico
mi trovi in giro coi miei fratelli!

Avvicina il mouse per tradurre

Luca Dorotea da dieci anni calca i palchi nazionali con il suo hip hop usando il nome d'arte Doro Gjat: “Doro il Gatto” nel friulano della sua terra d'origine. Muove i suoi primi passi con i Carnicats nel 2006, ed insieme a Dek Ill Ceesa e Dj Deo suscita l'interesse dell'etichetta indipendente ReddArmy, che produce il loro doppio album di esordio: l'omonimo Carnicats e l'allegato mixtape Gatti da nordest. Il disco, uscito in edicola insieme al settimanale Il Friuli, raggiunge immediatamente un grosso consenso regionale che li rende una delle band locali più famose di sempre.

Nel 2009 pubblica online l'EP Doro Gjat meets Zion I che replica il successo di pubblico, sfiorando i diecimila download e rinsaldando una presenza live efficace e apprezzata. Nello stesso anno il gruppo compie una breve ed intensa escursione in Svezia, giungendo terzo al festival internazionale Liet Lavlut.

Con i Carnicats nel 2012 pubblica un secondo mixtape, Nel frattempo, che, con la canzone Paisan, scelta dall'ente turismo regionale come testimonial, bissa per views e popolarità i precedenti risultati. Carico dei consensi ricevuti, decide di intraprendere il passo fondamentale del disco da solista.

Vai Fradi non è solo il primo album ufficiale a suo nome, ma rappresenta una vera e propria prova di maturità stilistica per Doro. Le canzoni, ricche di collaborazioni e di soluzioni stilistiche che esulano dal normale panorama hip hop nazionale, ammiccano a sonorità di spiccata matrice nord europea pur mantenendo forti radici nell'identità locale e linguistica del Friuli Venezia-Giulia.
I Carnicats sono una band che trova la sua dimensione nelle dinamiche del suono hip-hop contaminato con il reggae, il funk e il soul, in un caleidoscopio linguistico tra la lingua friulana, l’italiano e l’inglese. Con l’etichetta indipendente friulana ReddArmy hanno all’attivo tre album, due mixtape e un EP. Doro Gjat (Mc), Dek Ill Ceesa (Mc) e Dj Deo(beatmaker, dj) condividono la passione per l'hip-hop dai tardi anni '90 ma sono consapevoli che le griglie del genere non sono sufficienti per esprimere appieno quello che vogliono comunicare al loro pubblico. I tre "gatti carnici" crescono musicalmente negli anni e nel 2013 decidono di ampliare la formazione aggiungendo al gruppo i musicisti Michele Orselli (basso), Elvis Fior (batteria) e Marco Badini (chitarre) oltre ad avvalersi della collaborazione di altri artisti locali e internazionali.

In dieci anni di attività effettuano numerosi live nella propria terra, sospinti da un pubblico affezionato al loro essere scanzonati e divertenti e, al tempo stesso, riflessivi e legati alle proprie radici. Intraprendono, non senza fatica, una strada che li porta a vincere prima importanti manifestazioni regionali e poi li proietta su palchi di rilievo nazionale (Hip Hop Tv Beach Party, Barcolana, Sunsplash) ed internazionale (Liet Lavlut festival, in Svezia).

Nel 2009 il video del singolo di debutto Carnicats entra in rotazione su Deejay TV, mentre negli anni a seguire i video di Paisàn, Seconda Stella a dx e Ferragosto attirano l'attenzione di un pubblico sempre più vasto e ottengono dei passaggi televisivi all'interno del programma The Flow.

I risultati raggiunti iniettano nel gruppo un'esplosione di creatività e li portano ad una maturazione stilistica che culmina nell’ultimo periodo con la creazione della Live Band. L'energia sul palco, i testi in bilico tra poesia ed intrattenimento, legati spesso a temi di attualità, e il sound esplosivo della Carnicats Live Band sono diventati un segno di riconoscimento ben radicato nell’immaginario regionale, facendo convergere attorno a loro un pubblico eterogeneo, entusiasta e partecipe della loro musica. Il loro ultimo lavoro è il primo disco solista di Doro Gjat dal titolo Vai Fradi: due parole che in breve tempo sono diventate un ulteriore elemento di riconoscimento del gruppo friulano.

Discografia

BUY NOW
BUY NOW
Coming Soon
BUY NOW
Coming Soon